29
Mar

TAEDA Communication: i nuovi uffici

Ti voglio raccontare di come ho progettato e arredato gli uffici della nuova sede di “TAEDA communication”.

Sono stato contattato da Simone Puliafito il General Manager di TAEDA chiedendomi una consulenza per la realizzazione degli uffici nella nuova sede di San Giovanni Lupatoto in provincia di Verona.
Con molto piacere ho accettato l’incarico e mi sono messo al lavoro.

Ho fissato un primo incontro con Simone e la sua socia per capire quali fossero le loro esigenze e richieste,
durante questo incontro ho raccolto tutte le informazioni che mi sarebbero servite per realizzare lo studio e la progettazione dei nuovi spazi lavorativi.
Dopo questo primo incontro ho fatto un sopralluogo sul posto per realizzare un accurato rilievo degli spazi e per vedere dal vivo gli ambienti come si presentavano.
Una volta in possesso di tutte le informazioni necessarie ho iniziato a lavorare sul progetto.

Qui di seguito riassumo le richieste del cliente:

• arredare l’ufficio del General Manager
• creare un ufficio Open-Space per i collaboratori
• allestire una sala riunioni funzionale e comoda
• creare una zona pausa/caffè
• creare un ufficio “jolly” supplementare
• ottimizzare gli spazi comuni
• ottenere dello spazio contenitivo per documenti
• dare un’immagine pulita e di personalità

Soluzioni:
L’ufficio Open-Space è lo spazio più grande tra tutti gli uffici qui dovevo riuscire a trovare lo spazio per posizionare 8 postazioni di lavoro per i vari collaboratori. Studiando lo spazio a disposizione ho trovato il corretto posizionamento delle scrivanie sfruttando al meglio tutto lo spazio mantenendo le giuste distanze tra le postazioni per garantire un comodo passaggio. Ogni scrivania è accompagnata da una cassettiera su ruote in metallo verniciato 3 cassetti con serratura. Ho poi fatto realizzare 2 grandi mobili libreria con ante chiuse e vani aperti molto capienti, poi sfruttando una nicchia del pilastro ho posizionato la stampante. Usando dei divisori accessoriati sono riuscito a dare un po’ di privacy e un minimo di separazione tra le varie scrivanie.

Tutti i mobili e i piani delle scrivanie sono realizzate in laminato colore lavagna, le strutture delle scrivanie in metallo verniciato brunito.
Tutte le scrivanie sono state illuminate a dovere con apposite lampare a sospensione molto lineari e moderne, ogni scrivania è servita da punti prese elettriche e cavi di rete (il lavoro elettrico e di illuminazione è stato curato da www.elettricistarapido.it e www.illuminarecasa.it di Gianluca Felicetti).

Per l’ufficio del Manager l’intenzione era quella di realizzare uno spazio importante e rappresentativo, ho voluto soddisfare appieno i desideri e le indicazioni di Simone, realizzando un grande mobile contenitivo con ante e vani a giorno che riempie la grande parete laterale, mentre la parete frontale alla scrivania è stata decorata con una importante carta da parati “Luigi XVII” e un divanetto in ecopelle bianco. Il pezzo forte di questo ufficio però è la grande scrivania realizzata in legno massello di Rovere naturale sostenuta da un gambone in cristallo trasparente.
L’immagine di questo spazio è davvero importante, l’effetto desiderato è stato raggiunto con grande soddisfazione.

La sala riunioni l’ho arredata con un grande tavolo da 200×100 cm con 8 sedie tutto in colore lavagna, un mobile basso contenitore con ante battenti e una con una colonna ho coperto la caldaia, che ora non si nota più.
Il corridoio presenta una nicchia che mi ha ispirato per l’inserimento di un vero e proprio armadio suddiviso in un comodo guardaroba e ripostiglio. Questo armadio realizzato in colore bianco con ante lisce con maniglie “gola” è una presenza importante che però non si nota in quanto leggermente incassato in nicchia e mimetizzato con le pareti bianche. Anche questa è stata una buona soluzione pensata per recuperare spazio davvero importante.

I colori lavagna e bianco che sono stati usati rendono un’immagine moderna, pulita e decisa, le pareti del ufficio open-space e della sala riunioni sono state impreziosite dal logo TAEDA communication e dal una frase realizzate in 3D.

Alla fine il risultato complessivo è molto bello, piacevole e gli spazi sono ora diventati funzionali in modo da permette lo svolgimento del lavoro quotidiano in maniera armoniosa, piacevole in un ambiente confortevole e soprattutto sono riuscito a soddisfare tutte le esigenze e le richieste del cliente.
La fornitura e il montaggio degli arredi è stato realizzato a cura di ZC mobili/falegnameria di Bardolino (VR) www.zcambientazioni.it.

La mia gratificazione per aver contribuito alla progettazione della nuova sede di TAEDA è stata doppia una volta visto la grande soddisfazione di Simone, Linda e tutto lo staff.
E’ stato un grande piacere lavorare con loro, persone speciali e grandi professionisti nel loro settore.
Se anche tu, hai bisogno di consulenza e progettazione per arredare la casa o l’ufficio contattami compilando gli spazi che trovi qui sotto.


Ho letto, compreso ed accettato la vostra Informativa sulla Privacy

Share